Amministrative 2020 e prospettive dell’indipendentismo

Progetu Repùblica si congratula con gli attivisti del partito che in questa tornata elettorale sono stati eletti nei consigli comunali delle proprie comunità. Tanti auguri e buon lavoro dunque a…

Sardinia. Focus Covid-19 Coronavirus

In questo focus sui dati ufficiali della Protezione Civile, dell’Istituto Superiore di Sanità e della Regione Autonoma della Sardegna vi proponiamo alcune elaborazioni grafiche riguardanti i numeri dell’epidemia in Sardegna…

Forestali sardi: maggiore dignità e rispetto per un Corpo importante per il futuro della nazione sarda

ProgReS esprime preoccupazione per le annose questioni che hanno portato alla proclamazione dello sciopero del Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale proclamato per venerdì 7 agosto…

Ùrtimas noas

Sardinia. Focus Covid-19 Coronavirus

In questo focus sui dati ufficiali della Protezione Civile, dell’Istituto Superiore di Sanità e della Regione Autonoma della Sardegna vi proponiamo alcune elaborazioni grafiche riguardanti i numeri dell’epidemia in Sardegna…

Covid19: rilancio del turismo tra sicurezza sanitaria, libertà di movimento e sovranità nazionale.

l’indubbia necessità di riavviare le attività economiche si sta scontrando con la prudenza dovuta ad un’emergenza sanitaria che se in Sardegna è attualmente sotto controllo, come indicano gli scarsi contagi avvenuti dall’avvio della Fase 2, in altre regioni dello Stato italiano ed in altri Stati, europei ed extra europei, desta ancora forti preoccupazioni.

Sa Die de sa Sardigna, l’insularità in Costituzione e il coronavirus: improbabili parallelismi

Paragonare la lotta dei sardi durante i Moti Rivoluzionari del 1794 all’inserimento dell’insularità nella Costituzione italiana, come sciaguratamente accostato dal capogruppo della Lega in Consiglio Regionale, Dario Giagoni, si inserisce appieno in una nefasta tradizione di scelte politiche all’insegna di una condizione di subalternità.

Su 28 de Abrile in s’annu 2020

È compito degli storici stabilire se il sentimento che ispirò Angioy possa essere definito strettamente indipendentista o meno ma, al di là di questo, ci sentiamo di dire che, come recita un motto a lui attribuito, tutto ciò che ha fatto lo fece “Pro su bene de sa Natzione”.